10. IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI

Al 31 dicembre 2011 presentano la seguente composizione e variazione:

(in migliaia di euro) 
  31/12/2011 31/12/2010
  Valore Lordo F.do Amm.to Valore Netto Valore Lordo F.do Amm.to Valore Netto
Terreni 93.647 - 93.647 86.826 - 86.826
Fabbricati 970.824 (391.114) 579.710 822.873 (369.371) 453.502
Impianti e Macchinari 3.322.727 (1.891.612) 1.431.115 3.142.269 (1.911.773) 1.230.496
Attrezzature industriali e commerciali 650.694 (499.602) 151.092 645.340 (510.293) 135.047
Altri beni 272.422 (171.370) 101.052 216.489 (145.254) 71.235
  5.310.314 (2.953.698) 2.356.616 4.913.797 (2.936.691) 1.977.106
VALORE LORDO
(in migliaia di euro)         
  31/12/2010 Effetto inflazione Acquisiz. Russia Diff. da conv. Incr. Decr. Riclas. Altro 31/12/2011
Terreni 86.826   965 (2.191) 3.048 (306) 4.509 796 93.647
Fabbricati 822.873 8.684 2.937 (18.243) 123.392 (920) 16.233 15.868 970.824
Impianti e macchinari 3.142.269 9.419 16.680 (112.168) 357.650 (66.198) 5.293 (30.218) 3.322.727
Attrezzature industriali e commerciali 645.340 2.669 452 (28.612) 40.220 (22.919) 15.539 (1.995) 650.694
Altri beni 216.489 8.822 506 (4.989) 93.476 (3.943) (41.574) 3.635 272.422
  4.913.797 29.594 21.540 (166.203) 617.786 (94.286) - (11.914) 5.310.314
FONDO AMMORTAMENTO
(in migliaia di euro)
  31/12/2010 Effetto inflazione Acquisiz. Russia Diff. da conv. Riclass. Decr. Amm.ti Altro 31/12/2011
Fabbricati (369.371) (7.501) (285) 10.518 (21) 1.047 (25.245) (254) (391.114)
Impianti e macchinari (1.911.773) (7.072) (2.556) 77.849 19.159 61.041 (141.173) 12.913 (1.891.612)
Attrezzature industriali e commerciali (510.293) (2.402) (54) 23.425 11.623 19.942 (44.327) 2.484 (499.602)
Altri beni (145.254) (1.594) (159) 3.784 (30.761) 6.222 (10.632) 7.024 (171.370)
  (2.936.691) (18.569) (3.054) 115.576 - 88.251 (221.377) 22.167 (2.953.698)
VALORE NETTO
(in migliaia di euro)
  31/12/2010 Effetto inflazione Acquisiz. Russia Diff. da conv. Incr. Decr. Riclas. Amm.ti Altro 31/12/2011
Terreni 86.826 - 965 (2.191) 3.048 (306) 4.509 - 796 93.647
Fabbricati 453.502 1.183 2.652 (7.725) 123.392 127 16.212 (25.245) 15.613 579.710
Impianti e macchinari 1.230.496 2.347 14.124 (34.319) 357.650 (5.157) 24.452 (141.173) (17.305) 1.431.115
Attrezzature industriali e commerciali 135.047 267 398 (5.187) 40.220 (2.977) 27.162 (44.327) 489 151.092
Altri beni 71.235 7.228 347 (1.205) 93.476 2.279 (72.335) (10.632) 10.659 101.052
  1.977.106 11.025 18.486 (50.627) 617.786 (6.035) - (221.377) 10.252 2.356.616

 

Al 31 dicembre 2010 presentavano la seguente movimentazione:

VALORE LORDO
(in migliaia di euro)
  31/12/2009 Attività operative cessate Variaz. Perimetro Effetto iperinflaz. Diff. da conv. Incr. Decr. Riclas. Altro 31/12/2010
Terreni 87.458 (1.530) - - 2.851 2.558 (4.869) 279 79 86.826
Fabbricati 735.295 (15.286) (23.579) 6.454 29.283 85.298 1.430 3.582 396 822.873
Impianti e Macchinari 2.791.177 (3.081) 2.196 6.903 140.070 266.813 (44.253) (10.686) (6.871) 3.142.269
Attrezz. indust.e comm. 598.038 (4.745) (4.767) 2.073 30.802 37.596 (24.478) 15.311 (4.490) 645.340
Altri beni 230.698 (26.223) 1.374 256 7.154 40.804 (25.548) (8.487) (3.539) 216.489
  4.442.666 (50.865) (24.776) 15.686 210.160 433.069 (97.718) - (14.425) 4.913.798
FONDO AMMORTAMENTO
(in migliaia di euro)
  31/12/2009 Attività operative cessate Variaz. Perimetro Effetto iperinflaz. Diff. da conv. Riclass. Decr. Amm.ti Altro 31/12/2010
Fabbricati (337.542) 7.751 982 (5.513) (14.299) (248) 1.577 (22.785) 706 (369.371)
Impianti e Macchinari (1.731.094) 2.193 (873) (5.003) (76.998) (1.246) 36.429 (140.018) 4.837 (1.911.773)
Attrez. indust.e comm. (471.172) 2.952 2.881 (1.714) (24.751) 4.752 16.880 (43.860) 3.739 (510.293)
Altri beni (175.467) 17.747 (886) (224) (5.760) (3.258) 24.879 (10.200) 7.915 (145.254)
  (2.715.275) 30.643 2.104 (12.454) (121.808) - 79.765 (216.863) 17.197 (2.936.691)
VALORE NETTO
(in migliaia di euro)  
  31/12/2009 Attività operative cessate Variaz. Perimetro Effetto iperinflaz. Diff. da conv. Incr. Decr. Riclas. Amm.ti Altro 31/12/2010
Terreni 87.458 (1.530) - - 2.851 2.558 (4.869) 279 - 79 86.826
Fabbricati 397.753 (7.535) (22.597) 941 14.984 85.298 3.007 3.334 (22.785) 1.102 453.502
Impianti e Macchinari 1.060.083 (888) 1.323 1.900 63.072 266.813 (7.824) (11.932) (140.018) (2.034) 1.230.496
Attrez. indust.e comm. 126.866 (1.793) (1.886) 359 6.051 37.596 (7.598) 20.063 (43.860) (751) 135.047
Altri beni 55.231 (8.476) 488 32 1.394 40.804 (669) (11.745) (10.200) 4.376 71.235
  1.727.391 (20.222) (22.672) 3.232 88.352 433.069 (17.953) - (216.863) 2.772 1.977.106

 

Gli incrementi dell’anno 2011 hanno riguardato principalmente il settore Tyre e sono essenzialmente legati ai progetti di crescita in Sud America, Romania e Cina, completando la costruzione dei nuovi stabilimenti per pneumatici vettura in Messico e per pneumatici moto radiale in Cina. A questi si sono aggiunti gli investimenti nei rimanenti siti produttivi per incrementare il mix di produzione, migliorare la capability qualitativa degli impianti, l’ottimizzazione della salute e sicurezza dei lavoratori e della gestione ambientale delle fabbriche.

Il rapporto degli investimenti dell’esercizio 2011 con gli ammortamenti è pari a 2,80 (nell’anno 2010 il rapporto era pari a 2).

Le immobilizzazioni materiali in corso di realizzazione al 31 dicembre 2011, incluse nelle singole categorie di immobilizzazioni, ammontano a euro 373.611 migliaia (euro 220.361 migliaia al 31 dicembre 2010).

Le svalutazioni dell’anno 2011, incluse nella colonna “valore lordo - decrementi” della tabella sopra riportata, ammontano ad euro 1.122 migliaia (euro 7.369 migliaia al 31 dicembre 2010). Sono contabilizzate nel conto economico nella voce “ammortamenti e svalutazioni” (nota 33).

Quanto alle restrizioni sulla titolarità dei beni, si evidenzia che:

  • la controllata Pirelli Tyres Alexandria Co. ha concesso a garanzia di finanziamenti erogati dalla National Bank of Egypt il controvalore di macchinari e impianti per complessivi euro 6.900 migliaia (euro 8.206 migliaia al 31 dicembre 2010);
  • la controllata Pirelli Pneus Ltda. ha concesso a garanzia di finanziamenti erogati da BNDES (Banco Nacional de Desenvolvimento) e di contenziosi nei confronti di INSS (Instituto nacional de seguridade social) propri macchinari e terreni per complessivi euro 55.760 migliaia (euro 62.403 migliaia al 31 dicembre 2010);
  • la controllata Pirelli Neumaticos SAIC ha concesso a garanzia di un finanziamento erogato da Banco de la Nacion Argentina propri terreni e fabbricati per complessivi euro 12.839 migliaia.

Non sono stati capitalizzati oneri finanziari sulle immobilizzazioni materiali.

 

10.1. Leasing Finanziari

Il valore dei terreni, dei fabbricati, degli impianti, dei macchinari e degli altri beni per i quali il gruppo ha stipulato un contratto di leasing finanziario è incluso nelle rispettive categorie delle immobilizzazioni materiali. Il dettaglio è il seguente:

(in migliaia di euro)
  31/12/2011 31/12/2010
  Costo Amm.to cumulato Valore Netto Costo Amm.to cumulato Valore Netto
Terreni in leasing 10.348 - 10.348 10.184 - 10.184
Fabbricati in leasing 56.344 (10.492) 45.852 46.158 (8.338) 37.820
Altri beni in leasing 464 (93) 371 454 (115) 339
Impianti e macchinari in leasing 98 (98) - 95 (95) -
  67.254 (10.683) 56.571 56.891 (8.548) 48.343

 

Il valore dei terreni e fabbricati in leasing si riferisce principalmente:

  • al contratto stipulato tra Pirelli & C. S.p.A. e un pool di banche (SG Leasing S.p.A. e UniCredit Leasing S.p.A.) per il fabbricato che accoglie le strutture e le attività del Settore Tyre in Italia. Il contratto, attivo dal maggio 2000, ha una durata di 13 anni e prevede un’opzione di acquisto alla scadenza. I canoni di leasing sono soggetti ad indicizzazione al parametro EURIBOR a tre mesi. Il valore netto contabile del fabbricato è pari ad euro 35.962 migliaia (euro 36.925 migliaia al 31 dicembre 2010) e quello del relativo terreno è pari ad euro 10.348 migliaia (euro 10.184 migliaia al 31 dicembre 2010);
  • a tre contratti stipulati fra Solar Utility S.p.a e UBI Leasing S.p.a. attivi dall’agosto 2011;
  • a un contratto stipulato fra Solar Utility S.p.a. e Leasint S.p.a. attivo da dicembre 2011. Oggetto di tali contratti di leasing sono unità immobiliari costituite da impianti fotovoltaici. I contratti hanno una durata di 18 anni e prevedono un’opzione di riscatto alla scadenza. I canoni di leasing sono soggetti ad indicizzazione al parametro EURIBOR a tre mesi. Il contratto con Leasint S.p.a. prevede l’impegno di Pirelli a mantenere la partecipazione in Solar Utility S.p.a. per tutta la durata del contratto di leasing. In caso di di mancato rispetto di tale clausola, Pirelli garantisce in solido con Solar Utility S.p.a. ogni obbligazione derivante dal contratto di leasing.

L’incremento dei fabbricati in leasing rispetto all’esercizio precedente è correlato ai contratti stipulati da Solar Utility S.p.A. nel 2011 sopra menzionati.

I debiti per leasing finanziario sono inclusi nei debiti finanziari (nota 25). La variazione dei debiti per leasing finanziario rispetto all’esercizio precedente è correlata alla variazione dei contratti di leasing finanziario in essere al 31 dicembre 2011 rispetto all’esercizio precedente.

I pagamenti minimi dovuti (ossia i pagamenti richiesti al locatario nel corso della durata residua del leasing) sono così analizzabili:

(in migliaia di euro)
  31/12/2011 31/12/2010
entro 1 anno 4.253 4.537
tra 1 e 5 anni 16.204 16.835
oltre 5 anni 7.586 370
Totale 28.043 21.742
Oneri finanziari futuri (4.941) (2.276)
Valore dei debiti per leasing finanziario (nota 25) 23.102 19.466

 

Nella tabella seguente si riporta il valore dei debiti per leasing finanziari suddivisi per scadenza:

(in migliaia di euro)
  31/12/2011 31/12/2010
entro 1 anno 3.152 3.234
tra 1 e 5 anni 14.384 15.963
oltre 5 anni 5.566 269
Totale (nota 25) 23.102 19.466